Primo lancio Ariane del 2009

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Ieri sera dal Centro Spaziale di Kourou, Guiana Francese, è stato lanciato il primo vettore Ariane-5 ECA del 2009, si tratta del lancio V-187.
Il decollo è avvenuto alle 22,09 GMT, dal Pad ELA-3, il carico era costituito da quattro satelliti: Hot Bird-10, NSS-9 e due minisatelliti Spirale.
Il peso totale dei satelliti al lancio era di 7420 Kg.
Hot Bird-10, è un satellite della Eutelsat, dedicato alla diffusione televisiva, è stato costruito dalla EADS Astrium su una piattaforma tipo Eurostar 3000, esso verrà posizionato in orbita geostazionaria a 13° Est, dove supporterà il lavoro di Hot Bird-9 già in loco, per il mercato Centro Europeo ed Africano.
NNS-9 è un satellite della società SES NewSkies, è stato costruito dalla Americana Orbital Sciences Corporation usando una piattaforma Star-2, e trasmetterà comunicazioni e TV su una vasta area dell'Oceano Pacifico, verrà posizionato a 183° Est.
I due minisatelliti, pesanti ognuno 120 Kg, sono stati costruiti dalla Alcatel Space per conto del programma Francese Spirale, si tratta di dimostratori per testare sistemi ottici di rilevamento anti-missile.
Le fasi del lancio si sono svolte senza problemi, Hot Bird-10 è stato rilasciato dopo oltre 26 min., NSS-9 dopo oltre 32 min seguito poi da Spirale-A e Spirale-B.
Dopo questo successo, Arianespace prevede di lanciare fino ad altri sette Ariane nel corso del 2009.

  Questo articolo è © 2006-2023 dell'Associazione ISAA, ove non diversamente indicato. Vedi le condizioni di licenza. La nostra licenza non si applica agli eventuali contenuti di terze parti presenti in questo articolo, che rimangono soggetti alle condizioni del rispettivo detentore dei diritti.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.