Lanciato satellite Telstar 11N

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Oggi da Baikonur è stato lanciato in un'orbita di trasferimento geostazionario il satellite per telecomunicazioni Telstar 11N.
Il decollo del lanciatore Zenit-3SLB è avvenuto alle 18,30 GMT, dal Pad 45.
Il satellite raggiungerà l'orbita geostazionaria mediante tre accensioni dello stadio superiore.
Il satellite Telstar 11N è stato costruito dalla Americana Space Systems/Loral basandosi su una piattaforma SS/L 1300, per conto della società Canadese Telesat, che gestirà il satellite in orbita.
Telstar 11N pesa 4012 Kg ed è dotato di 39 Transponders nella banda Ku, verrà posizionato a 37,5°Ovest, sopra l'Oceano Atlantico.
Per anni servirà come trasmettitore di telecomunicazioni tra il Nord America, l'Europa e l'Africa, nonchè comunicazioni mobili per navi ed aerei.
Il lanciatore Zenit-3SLB è formato da uno Zenit di produzione Ukraina con un terzo stadio Block DM-SLB costruito dalla Russa Energia, si tratta della versione per lancio da Baikonur del vettore Zenit-3SL della Sea Launch.
Questo è stato il secondo lancio commerciale gestito dalla società Land Launch, una consociata della Sea Launch, dopo il lancio lo scorso anno del satellite Israeliano Amos-3. 

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.