STS-119 Discovery – Rollout completato

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Si è effettuato oggi senza problemi il rollout della navetta Discovery, in preparazione alla missione STS-119.
L'operazione ha avuto inizio alle 5,17 ora locale, partendo dalla High Bay 3 del VAB, ed è terminata attorno alle 11 del mattino, al Pad 39A del Kennedy Space Center.
Al Pad, nella PCR, il payload è già pronto, esso verrà spostato nella stiva della Discovery nella giornata di Sabato, 17 Gennaio.
Il carico consiste nella struttura S6, completa degli ultimi giganteschi pannelli solari, che completeranno la "Structure Truss" della ISS.
Un lavoro supplementare verrà compiuto nei prossimi giorni, esso consisterà nella sostituzione delle tre valvole denominate Flow Control Valves(FCV), ciò è stato deciso in seguito ad un inconveniente riscontrato durante il lancio STS-126 Endeavour lo scorso Novembre, questo lavoro verrà gestito dagli ingegneri del Johnson Space Center.
Nei prossimi giorni si terranno i Flight Readiness Review (FRR) delle varie sezioni della NASA ,per esaminare la situazione del complesso e degli interventi al Pad, seguirà poi lo Space Shuttle Program FRR il 21 e 22 Gennaio e il NASA FRR il 3 Febbraio, per dare il via libera al lancio, previsto attualmente per il 12 Febbraio. 

  © 2006-2019 Associazione ISAA - Alcuni diritti sono riservati.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.