AAA Cercasi spazio espositivo per Space Shuttle

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La NASA ha emesso un comunicato in cui si cercano istituzioni educative, musei, enti o organizzazioni che abbiano interesse nel ricevere e poter esporre le navette spaziali e alcuni SSME dopo il pensionamento, attualmente ufficialmente previsto per il 2010.
Sono quindi offerte 2 navette (non è specificato quali) senza SSME reali e un minimo di 6 kit espositivi per SSME (e massimo 10) non più utilizzabili in volo, la terza navetta è già stata sicuramente affidata al National Air and Space Museum di Washington.
La consegna non avverrà prima del 30 Settembre 2011 ma non oltre il 31 Maggio 2012.
La volontà è quella di individuare le istituzioni o gli enti che siano in grado di esporre a scopo principalmente educativo il materiale offerto con costi di allestimento e messa in sicurezza delle navette che saranno interamente a carico del ricevitore (stimati in 42 milioni di dollari, consegna inclusa per gli orbiter e 800.000 dollari per gli SSME).
La scelta avverrà in base alle capacità di gestione dimostrabili e alle idee espositive che maggiormente possono attrarre e sensibilizzare il pubblico riguardo le scienze spaziali.
Il trasporto all'estero delle navette non è precluso ma per poterlo eventualmente fare sarà necessaria una speciale approvazione del Department of State Directorate for Defense Trade Controls in quanto materiale sensibile e compreso nella U.S. Munitions List.
La proposta è aperta fino al 17 Marzo 2009.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.

Potrebbero interessarti anche...