STS 126 Endeavour – FD9

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Nel nono giorno di missione, gli astronautri dell' Endeavour Heidemarie Stefanyshyn-Piper e Stephen Bowen hanno effettuato la terza attività extraveicolare (EVA-3) prevista dal programma.
Si tratta della terza consecutiva EVA da parte di Heidemarie Stefanyshyn-Piper, ormai una veterana.
Il lavoro in programma era quello di continuare la pulizia e lubrificazione e sostituzione dei Trundle Bearing Assemblies (TBA) sullo Starboard SARJ, lavoro già iniziato nella prima e seconda EVA.
Sono stati rimpiazzati cinque TBAs su sei, quest'ultimo verrà rimpiazzato nella quarta EVA, proprammata per oggi.
Per quanto riguarda il problema derivante dalla perdita della sacca con gli attrezzi, avvenuta negli scorsi giorni, gli ingegneri della NASA si sono accorti che all' evenienza, in sostituzione delle pistole sparagrasso, può essere usata una pistola NOAX, attualmente a bordo dell' Endeavour, prevista per eventuali riparazioni esterne alle tegole del rivestimento termico.
La durata di questa terza EVA è stata di 6 ore e 57 minuti.
Questa è stata la 117° EVA dalla ISS, tempo totale finora 739 ore e 23 minuti, il totale delle tre EVA della missione STS-126 assomma per  il momento a 20 ore e 34 minuti.
Nella stazione., intanto sono proseguiti i lavori di trasferimento del materiale dall' MPLM Leonardo ai vari
moduli della ISS.
Inoltre sono proseguiti i lavori per mettere in esercizio il sistema di riciclo delle urine .

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.