La NASA stringe i tempi per la Phase I di Ares V

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La NASA ha emesso una bozza di Request for Proposals, o RFP, relativa alla Phase I di sviluppo del lanciatore pesante Ares V.
Il razzo fungerà da vettore cargo pesante nell'ambito della famiglia di veicoli spaziali della prossima generazione, che riporteranno l'uomo sulla Luna.
La Phase I definirà i concetti operativi, i requisiti per lo sviluppo, e chiarirà le linee guida progettuali per l'Ares V.

Il documento in questione, è una bozza della versione definitiva del RFP per la Phase I, in emissione per Gennaio 2009. Esso offrirà al potenziale contraente le indicazioni sui requisiti, sugli obiettivi economici minori, e sulla struttura definitiva del contratto. Gli input forniti dalle aziende verranno combinati con le competenze della NASA per un'eventuale loro inclusione nella versione finale dell'RFP per la Phase I, che richiederà inoltre delle offerte concrete per il “pacchetto” Ares V.

Il 3 Dicembre 2008, presso il Marshall Space Flight Center in Huntsville, Alabama, della NASA, si terrà una conferenza di presentazione ed informazione sulla Phase I dell'Ares V.

Qui ulteriori informazioni.

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)