Completato un prototipo del Modulo di Comando dell’Orion

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Al Centro di Ricerca Langley della NASA, ad Hampton, Virginia, è stata completata la costruzione di un prototipo del Modulo di Comando dell'Orion.
Chiamato dalla NASA "Orion crew module flight test article pathfinder", questa unita' verrà  ora  sottoposta a una serie di verifiche e di collaudi, in seguito verra' trasportata, da un C-17, alla U.S. Army's White Sands Missile Range nel New Mexico, dove verrà  utilizzata per testare tutti i sistemi che serviranno al volo di prova Pad Abort-1, in particolare la movimentazione e il montaggio sul Pad.
Il test denominato Pad Abort-1, verrà effettuato nella primavera del 2009, utilizzando un'altra unità , che verrà completata in seguito.
Questo test darà  il via alla sequenza dei lanci del Programma Constellation, che come è noto,
ha come primo obiettivo la sostituzione dello Space Shuttle per i voli pilotati verso la ISS,
ed in seguito il ritorno degli uomini sulla Luna ed oltre.

Foto tratta da:
http://www.nasa.gov/centers/langley/multimedia/pathfinder.html
 

 

  Ove non diversamente indicato, questo articolo è © 2006-2023 Associazione ISAA - Leggi la licenza. La nostra licenza non si applica agli eventuali contenuti di terze parti presenti in questo articolo, che rimangono soggetti alle condizioni del rispettivo detentore dei diritti.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.