SpaceX riceve la certificazione dell’USAF per operare al Cape

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

SpaceX ha ricevuto l'approvazione dell'USAF per operare dall'interno della base militare dell'USAF a Cape Canaveral sulla rampa SLC-40, già utilizzata per storiche missioni come Mars Observer e Cassini.
L'approvazione apre la strada all'inizio delle operazioni intorno a fine anno con il Falcon 9.
E' già per ora sul posto il grande serbatoio per l'ossigeno liquido ed entro fine anno sarà pronto l'hangar per l'assemblaggio.
Elon Musk ha espresso la propria soddisfazione nell'importante passo in avanti verso il primo lancio del vettore Falcon 9 previsto per la fine di marzo 2009 e il primo demo-flight per il COTS qualche mese più tardi.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.