Probabile rinvio per il primo lancio sud coreano

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il primo lancio di un razzo da parte della Corea del Sud potrebbe subire un rinvio al 2009, a causa dei ritardi nella consegna del razzo booster primario e di altre parti fondamentali da parte della Russia.

Il Ministro sud coreano per l'educazione, la scienza e la tecnologia dovrebbe incontrare le autorita' russe il mese prossimo per concordare l'esatta data del lancio del KLVS-1 (Korea Launch Vehicle System).

Altri ritardi riguardano l'approntamento della rampa di lancio, affidata ad una impresa locale.

In base ad un accordo del 2004, la Russia si era impegnata ad aiutare  il paese asiatico a costruire un vettore da lanciarsi entro il 2008;  ora l'agenzia spaziale russa pare propendere per un rinvio oltre il primo trimestre del 2009.

Il vettore KLSV-1 sara' il primo ad alzarsi dal suolo coreano e segnera' per il paese la fine della dipendenza dall'estero per l'accesso allo spazio.

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.