La sonda EPOXI della NASA, osserva il sistema Terra Luna.

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La sonda EPOXI della NASA, osserva il sistema Terra Luna.

Nell'ambito degli obiettivi di missione della sonda EPOXI volti alla caratterizzazione della Terra in quanto pianeta, per la sua comparazione con i pianeti attorno ad altre stelle, la sonda stessa ha dato uno sguardo indietro, verso la Terra per raccogliere una serie di immagini.

Nell'immagine di sinistra, il sistema Terra-Luna è visto con la Luna che sta iniziando il suo transito difronte alla Terra. Essa è stata scattata il 29 Maggio 2008 attraverso tre filtri: blu, verde ed arancio centrati sui 450, 550, e 650 nm rispettivamente, mentre EPOXI si trovava a 0,33 AU (49367340 Km) dalla Terra.

L'immagine sulla destra è una simulazione che mostra la vista della Terra dalla prospettiva della sonda.

Dettagli tecnici: 29 Maggio 2008 0640 UT

450 (blu) 550 (verde) e 650 (arancione) nm

L'immagine è stata allungata per rendere la Luna più luminosa e facile da vedere accanto alla Terra più luminosa.

Picolo quiz: In quale fase è la Luna, vista dalla prospettiva della sonda?

Fonte:SpeceRef.

Si ricorda che la sonda EPOXI altri non è che la sonda Deep Impact, che una volta esaurito il suo compito, è stata "riciclata" per la ricerca di esopianeti.
Per saperne di più, date un'cchiata qui.

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)