Arrivano le nuove Orlan MK

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Dal prossimo autunno sulla ISS arriveranno le nuove tute per EVA Russe, le Orlan MK che andranno a sostituire completamente le attuali Orlan M.
La prima arriverà con un Progress entro la fine dell'anno e le due successive nella prima metà del prossimo anno in modo da avere un set completo, sostituendo le tute attualmente sulla ISS che hanno già alle spalle numerose uscite extraveicolari. Due di queste ultime verranno liberate nello spazio il prossimo anno per ripetere l'esperimento SuitSat in due differenti EVA.
La versione MK è la quinta generazione di tute Russe e la prima con un sistema di gestione computerizzato che guida il cosmonauta nella vestizione e in tutti i check da eseguire prima dell'uscita, con i suggerimenti da mettere in atto in caso di parametri anomali o d'emergenza.
L'Exp. 18 che verrà lanciata in autunno è la prima ad aver già ricevuto l'addestramento per l'utilizzo del nuovo modello, con la possibilità di operare su entrambe le tute con un programma di conversione delle procedure fra i due modelli.
La tuta pesa 120kg e ha una vita operativa di 15 EVA o 4 anni.
E' già iniziato nel frattempo lo studio di una nuova versione la MKS, che entrerà in servizio per il 2013-14 e avrà un'ulteriore evoluzione del sistema computerizzato e nuove fibre sintentiche per i tessuti utilizzati.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.