Pronto al lancio il primo Atlas V da Vandenberg

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il lancio inaugurale per un Atlas V dalla base Californiana di Vandenberg dell'Air Force è previsto per il decollo alle 3:02 am locale (costa occidentale) di giovedì. (6:02 EDT, 10:02 GMT, 11:02 fuso centrale europeo-italia).

Sono disponibili solo poche notizie sul satellite che verrà lanciato, ossia un satellite spia del National Reconnaissance Office. La conferma del lancio si avrà solo quando la protezione del fairing del lanciatore sarà sganciata.

Questo lancio sarà il primo nel sito della Costa Ovest ristrutturato allo scopo di adattamento a payload maggiori, seguendo una prima dozzina di lanci di Atlas V dalla base di Cape Canaverl Air Force Station in Florida. L'adattamento del pad 3E è avvenuto dopo una serie di lanci Atlas 2AS, per consentirne l'utilizzo dai più grandi Atlas V. La base di Vandenberg è il primo sito di lancio statiunitense per quanto riguarda i lanci di satelliti con orbite molto inclinate e polari, utilizzate specialmente dall'Air Force e dai programmi governativi interforze.
 
In riferimento al lancio di giovedi, ci sono il 60% di possibilità che i venti possano proibire le procedure.