Nuovo Heavy Lift Cinese nel 2014

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il nuovo lanciatore pesante cinese è previsto compia il primo volo nel 2014, il nuovo Long March 5 avrà un payload di 25Ton in LEO.
Il lanciatore sarà costruito a Tianjin e verrà lanciato da Hainan.
Sarà un grande balzo la capacità di lancio che questo vettore porterà (ora limitata a 9ton con il Long March 3).
Liang Xiaohong, vice presidente del 11th National Committee of the Chinese People's Political Consultative Conference (CPPCC), ha anche annunciato che l'ultimo Long March 3C verrà costruito il prossimo mese e prima della dismissione verrà lanciato nel mese successivo, dal Xichang Satellite Launch Center.
Per il prossimo lancio umano verrà invece impiegato un Long March 2F e per il primo orbiter lunare si era utilizzato il Long March 3A.
In tutto sono già stati lanciati più di 100 Long March, dal 24 Aprile 1970, data del primo volo di un Long March 1.
Il nuovo lanciatore utilizzerà propellenti puliti, abbandonando definitivamente la strada degli ipergolici, altamente inquinanti e velenosi.
Il nuovo centro da cui verranno lanciati i Long March 5 sarà terminato per il 2012 e entrerà in servizio dal 2013, spendendo complessivamente l'equivalente di 630 milioni di dollari.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.