Primo test paracaduti Ares I

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

E' stato eseguito con successo il primo test ai nuovi paracaduti del primo stadio dell'Ares I.
Il test è stato svolto dal U.S. Army's Yuma Proving Ground di Yuma in Arizona.
Il sistema è derivato da quelli utilizzati per i SRB dello Shuttle e comprende, pilotino, paracadute di frenata e paracadute vero e proprio e saranno utilizzati tre paracaduti per ogni stadio.
Il prossimo test è previsto per il prossimo Novembre e proseguiranno poi fino al 2010 aggiungendo ogni volta nuovi elementi.
In questo caso il lancio è avvenuto da un C-17 che ha lasciato un carico di 18,4ton da 5300m di quota. Tutto ha funzionato al meglio ed ora si prosegue con gli altri test previsti.

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.