Missione estesa per Progress M-60

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Si sgancerà mercoledì dalla ISS ma a differenza delle altre volte il deorbiting non avverrà subito. Si è infatti deciso di mantenere il modulo in orbita per 5 giorni.
Il Progress si tramuterà quindi in un laboratorio orbitante in cui verrà studiato il comportamento delle particelle di plasma nello scarico dai motori nelle varie fasi del volo, rientrerà poi il 25 settembre come sempre nel "cimitero delle astronavi" vicino a Christmas Island, nel Pacifico.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.