IMAX ritorna nello spazio

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

E' stato annunciato ieri l'accordo con la NASA per portare in orbita la speciale camera per riprese spettacolari ad altissima definizione IMAX durante la missione verso Hubble, la STS-125, in programma il prossimo anno.
L'obiettivo è quello di realizzare un documentario sulla storia di Hubble realizzato quasi interamente in orbita durante le missioni di manutenzione, da rilasciare nel 2010.
La collaborazione con la NASA quindi, si rinnova anche sulla base dei molti precedenti, a partire dal 2001, quando la telecamera fu portata per la prima volta sulla ISS per realizzare "Space Station 3D".

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.