I prossimi Taikonauti proveranno la medicina tradizionale cinese

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Durante la prossima missione umana cinese, i taikonauti testeranno dei nuovi prodotti della medicina tradizionale cinese per combattere l'osteoporosi, l'insonnia e aumentare la protezione contro virus e batteri.
I prodotti sono stati incapsulati in pillole e alcune hanno lo scopo di aumentare le funzioni cardiovascolari e sanguigne.
Tutte le medicine che verranno testate se si riveleranno soddisfacenti verranno messe in commercio il prossimo anno.
La medicina tradizionale era già stata utilizzata nelle precedenti missioni prima del lancio, ad esempio agli astronauti nei precedenti 90 giorni prima della partenza venne somministrato il "Tè medicale", e gli astronauti avrebbero detto di dormire meglio e di sentirsi più vigorosi dopo averlo bevuto.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.