Lancio classificato Atlas 5

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

E' partito oggi alle 17:12 l'Atlas 5 con a bordo un payload classificato e relativo alla sicurezza nazionale USA.
Quasi sicuramente si conosce però il "contenuto", dovrebbe essere una nuova coppia di satelliti NOSS, diversamente dalle precedenti versioni i NOSS non viaggiano più come tre satelliti a poca distanza l'uno dall'altro nella classica formazione triangolare ma adesso sono a coppie sempre a piccole distanze l'uno dall'altro.
Il lancio era per conto della NRO e a confermare l'idea di un nuovo lancio di satelliti NOSS c'è il patch di missione dipinto sul lanciatore, si possono distingue due stelle che rappresenterebbero i due satelliti, l'orbita che sovrasta il vascello è un palese riferimento al compito dei NOSS "Naval Ocean Surveillance System" ovvero il monitoraggio del traffico marittimo nei mari del mondo, rimane solo da capire il riferimento alla costellazione australe Pyxis con la raffigurazione delle stelle e la scritta in alto.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.