In progetto una nuova generazione di Long March

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Per poter ottemperare ai piani per l'invio sulla Luna di una prima serie di sonde la Cina ha confermato la fase di studio per una nuova generazione di lanciatori dal payload aumentato, dagli attuali 9.5ton alle future 25ton. Lo stesso vettore avrà anche le dimensioni necessarie per l'invio in orbita di una stazione spaziale tutta Cinese.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.