Un Dnepr ha lanciato una serie di piccoli satelliti tra cui MAST

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Un vecchio Dnepr, residuo della guerra fredda, ricondizionato per il lancio di piccoli satelliti ha lanciato con successo una serie di sette Cubesat e sette altri piccoli payload. I principali sono Egyptsat-1, Saudisat-3 e 5 SaudiComsat per telecomunicazioni.
A bordo era anche presente il progetto MAST, tre piccoli satelliti, che dovranno simulare l’uso di un piccolo ascensore spaziale svolgendo un cavo lungo 1 Km teso fra due di essi con il terzo che dovrà andare avanti e indietro raccogliendo e registrando immagini che studieranno il sistema utilizzato e il suo degradamento in lunghi periodi.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.