Sostituzione e ispezione degli SSME dell’Atlantis rimandate

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

A causa del completamento dei lavori di riparazione dell’ET danneggiato la rimozione dei propulsori principali dell’Atlantis e la loro ispezione, a causa di una possibile contaminazione da RepliSet è stata rimandata di qualche giorno.
La sostituzione prevede lo scambio fra gli SSME di Atlantis ed Endeavour per accelerare l’operazione.
Le operazioni di riparazione sono quasi giunte al termine, ne vengono riparate circa 300 al giorno, e a questo ritmo entro una settimana dovrebbero terminare, rimanendo all’interno della finestra di Giugno. Anche la rimozione dei propulsori non intaccherà la data di lancio prevista, con il rollout programmato per il 6 Maggio.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.