Lanciato dalla Cina satellite oceanografico

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Lanciato ieri un satellite per ricerca oceanografica cinese, si occuperà per i prossimi tre anni di eseguire rilevazioni sul livello, colorazione e temperatura degli oceani.
L’Haiyang 1B è il secondo satellite di questo tipo lanciato dalla Cina e rimpiazza un precedente che ha smesso di trasmettere nel 2004.
Il satellite è partito da Taiyuan a bordo di un Long March 2C con due stadi propulsivi. L’orbita è polare ed eliosincrona.
Con il lancio è anche stato annunciato che nei prossimi anni la Cina realizzerà altri 5 satelliti di questo tipo, oltre ad almeno una mezza dozzina di altri satelliti commerciali e governativi che verranno lanciati entro fine anno e che culmineranno quest’autunno con un orbiter lunare.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.