Atterrata la Soyuz TMA-07M

Gli astronauti della Expedition 35 Chris Hadfield, Roman Romanenko e Tom Marshburn fuori dalla capsula Soyuz TMA-07M poco dopo l’atterraggio. Fonte: NASA/Carla Cioffi
Gli astronauti della Expedition 35 Chris Hadfield, Roman Romanenko e Tom Marshburn fuori dalla capsula Soyuz TMA-07M poco dopo l’atterraggio. Fonte: NASA/Carla Cioffi
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

È atterrata regolarmente alle 4:31 ora italiana (2:31 UTC) del 14 maggio 2013 la Soyuz TMA-07M con a bordo gli astronauti Chris Hadfield (CSA), Tom Marshburn (NASA) e Roman Romanenko (RKA). La squadra di recupero giunta sul posto li ha aiutati a uscire della capsula e prestato la prima assistenza per iniziare l’adattamento alla gravità terrestre.

La Soyuz TMA-07M si era sganciata dal modulo Rassvet della Stazione Spaziale Internazionale alle 1:08 ora italiana (23:08 UTC del 13 maggio). La capsula aveva poi eseguito la manovra di deorbit ed era rientrata nell’atmosfera, atterrando appesa a un paracadute in una zona remota fuori dalla città di Dzhezkazgan, in Kazakistan.

I membri della Expedition 35 Hadfield, Marshburn e Romanenko avevano raggiunto la ISS il 21 dicembre 2012 trascorrendovi 144 giorni, nei quali hanno completato 2.336 orbite intorno alla Terra. Lo sgancio della Soyuz TMA-07M ha segnato la conclusione della Expedition 35 e l’inizio della Expedition 36, sotto il comando del russo Pavel Vinogradov.

Il saluto dell’equipaggio della Soyuz TMA-07M, l’undocking e l’atterraggio della capsula.

Copyright immagine: NASA/Carla Cioffi

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=19503

Paolo Amoroso

Si occupa di divulgazione e didattica dell'astronomia e dello spazio. Attualmente collabora con il Planetario di Milano e fino al 2012 ha lavorato per il Museo Astronomico di Brera. Si interessa di astronomia, astronautica ed esplorazione dello spazio, scienza, Google, editoria digitale e tecnologie informatiche. È nel Direttivo dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA), per la quale svolge diverse attività fra cui la co-conduzione del podcast AstronautiCAST.

Potrebbe anche interessarti...