Taggato: Navy

Godspeed, Scott Carpenter

Ora, degli “original seven”, ovvero dei primi sette astronauti selezionati dal programma spaziale americano, è rimasto in vita solamente John Glenn.