Cosmonauti

ISS, completata la EVA 43 russa

Lo scorso 17 agosto i cosmonauti Fyodor Yurchikhin e Sergey Ryazanskiy hanno compiuto una lunga attività extraveicolare, rilasciando cinque piccoli satelliti, occupandosi di alcuni esperimenti, compiendo controlli e piccola manutenzione all’esterno della sezione russa della Stazione Spaziale Internazionale.

NASA non ha intenzione di acquistare ulteriori posti sulla Sojuz

Mentre Boeing e SpaceX devono affrontare qualche problema nello sviluppo delle rispettive nuove capsule manned, fonti ufficiali NASA riportano l’intenzione di non voler estendere il contratto con Roscosmos per l’invio degli astronauti statunitensi verso la ISS a bordo delle capsule russe.