Cargo HTV-8 verso la ISS rinviato a causa di fiamme in rampa di lancio

Immagine del veicolo HTV ripresa dalla ISS durante una missione del 2009. Credit: NASA.

Doveva partire ieri sera, 10 settembre 2019 alle 23:33, un cargo pieno di rifornimenti verso la Stazione Spaziale Internazionale, ma qualcosa non è andato secondo i piani. Si tratta della missione Kounotori 8 (HTV-8) dell’agenzia spaziale giapponese (JAXA), da lanciare tramite un razzo Mitsubishi H-IIB 304 dal cosmodromo di Tanegashima e che, secondo i piani iniziali, avrebbe dovuto trasportare 5,4 tonnellate di materiale, tra cui anche le sei nuove batterie al litio della ISS per completare la sostituzione iniziata a marzo.

Circa 3 ore e mezza prima del lancio si è verificato un imprevisto alla base del razzo che ha generato delle vistose fiamme. Sono state necessarie alcune ore per spegnere l’incendio, ma il razzo non sembra aver subito danni, almeno apparentemente. Mitsubishi con un comunicato stampa ha deciso di cancellare comunque il volo per permettere lo svolgimento delle indagini necessarie per capire la causa dell’incidente. La nuova data di lancio non è ancora stata resa nota.

Il video del principio di incendio a cura di un reporter di Next Spaceflight.

Il fuoco ha iniziato a propagarsi subito dopo la fine del rifornimento di propellente e ossidante, che nel caso del H-IIB sono idrogeno e ossigeno liquidi, ma non sembra esserci stata una fuoriuscita. È la prima volta che accade un incidente simile al lanciatore della casa giapponese. La versione H-IIB, la più potente, con 4 booster laterali e 56 metri di altezza, non ha nessun precedente di incidenti durante il volo, e la versione H-IIA ha subito un unico fallimento in 40 lanci nel lontano 2003.

La NASA ha a sua volta emesso un comunicato, rassicurando che non c’è alcun rischio per la salute degli astronauti a bordo della ISS, e che sebbene l’HTV-8 avesse dovuto consegnare anche scorte di cibo e beni di prima necessità, quelle attualmente presenti a bordo sono sufficienti per garantire il benessere dell’equipaggio.

  © 2006-2019 Associazione ISAA - Alcuni diritti sono riservati.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.