Manutenzioni ed aggiornamenti sull’ISS

Il segmento russo della ISS fotografato da STS-114. Credit: NASA
Il segmento russo della ISS. Credit: NASA

I tre astronauti che attualmente compongono l’equipaggio dell’ISS hanno svolto negli scorsi giorni alcune attività di manutenzione delle attrezzature di laboratorio ed installato nuovi dispositivi in vista dell’attracco delle future capsule di rifornimento. Il britannico Tim Peake ha installato le cablature del sistema C2V2 (Common Communications for Visiting Vehicles), che verranno impiegate durante i rendez-vous, gli attracchi e le operazioni congiunte con l’ISS.
Il comandante Tim Kopra ha installato e collaudato nel modulo Destiny un impianto acustico che dovrebbe essere in grado di “sentire” eventuali perdite di pressione: la sfida, in questo caso, è separare i rumori allarmanti dal normale brusio di sottofondo della stazione spaziale.
Per finire, Yuri Malenchenko ha indagato nuovi metodi per individuare gli impatti di micrometeoriti sullo scafo della stazione; inoltre egli ha scattato numerose foto di zone del pianeta affette da disastri (naturali o provacati dall’uomo), nell’ambito dell’esperimento Uragan che ebbe inizio ai tempi della stazione sovietica MIR. (fonte: NASA)

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Paolo Actis

Paolo ha collaborato con AstronautiNEWS dal maggio 2008 al dicembre 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.