Nasce OneWeb Satellites

Airbus Defence and Space e OneWeb hanno annunciato lo scorso 26 Gennaio 2016 la creazione di OneWeb Satellites, compagnia che avrà il compito di progettare e realizzare i 900 satelliti che faranno parte della OneWeb Constellation, in grado di fornire servizi di accesso ad Internet ad alta velocità con copertura globale.

La nuova compagnia, detenuta al 50% sia da Airbus defence and Space che da Oneweb, avrà come CEO Brian Holz, già Vice Presidente della stessa OneWeb, a capo del dipartimento Satellite, Launch and Fleet Operations responsabile delle attività di sviluppo delle tecnologie dei satelliti, gestione dei team di progettazione e delle operazioni di lancio e di gestione della costellazione di satelliti OneWeb.

OneWeb Satellite, oltre che per la costellazione OneWeb, sarà in grado di costruire satelliti per altri operatori e che verranno commercializzati da Airbus Defence and Space.

L’attività di progettazione dell’intera flotta di satelliti e di realizzazione dei primi 10 esemplari verrà eseguita da OneWeb Satellite presso gli stabilimenti ubicati a Tolosa in Francia, mentre la costruzione dei restanti satelliti, la più grande produzione di massa di satelliti operativi mai effettuata, verrà condotta in stabilimenti situati nel Nord-America.

Ciascuno dei satelliti che comporranno  la costellazione OneWeb avrà una massa inferiore ai 150 kg e sarà dotato di sistema propulsivo a ioni che verrà utilizzato per raggiungere il posizionamento corretto in Orbita Terrestre Bassa (LEO – Low Earth Orbit).

I satelliti della costellazione OneWeb verranno immessi in orbita a partire dal 2018 per mezzo di lanciatori forniti da Arianespace e da Virgin Galactic.

Airbus Defence and Space, divisione della società aeronautica Airbus, è stata costituita a gennaio 2014 dalla fusione di Cassidian, Astrium e Airbus Military e si occupa di tecnologie applicate in ambito spaziale e militare, essendo fra l’altro produttrice degli aerei militari Eurofighter e A400M e dei razzi vettori Ariane.

Fonte: Airbus Defence and Space.

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Giuseppe Corleo

Ingegnere meccanico per corso di studi, informatico in ambito bancario per professione, appassionato di tutto ciò che riguarda astronomia, astronautica, meccanica, fisica e matematica. Articolista del sito Astronautinews.it dal 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.