L’Ungheria entra in ESA

Il 4 Novembre 2015 ESA ha innalzato la bandiera ungherese accanto a quelle degli altri 21 Stati membri, ai quali il Paese si è aggiunto formalmente in seguito all’accordo firmato il 24 Febbraio.

In quell’occasione l’allora direttore ESA Jean-Jacques Dordain e il Ministro delle Infocomunicazioni e della Protezione dei Consumatori ungherese Ákos Kara siglarono l’adesione in presenza del capo dell’Ufficio Spaziale Ungherese Fruzsina Tari e del Ministro dello Sviluppo Nazionale. In seguito iniziò il processo di ratificazione da parte del governo ungherese, conclusosi lo scorso 4 Novembre.

L’Ungheria vanta una lunga cooperazione con ESA, fu infatti il primo stato dell’Europa centrale a firmare un accordo di cooperazione nel 1991 ed il primo European Cooperating State dopo aver firmato l’ECS Agreement il 7 Aprile 2003 a Budapest. A livello spaziale la nazione partecipò al programma Interkosmos promosso dall’Unione Sovietica e attivo fino al 1988, grazie al quale Bertalan Farkas divenne il primo cosmonauta ungherese a volare nello spazio con il lancio del 26 Maggio 1980 a bordo della missione Soyuz 36, verso la stazione spaziale sovietica Saljut 6.

Fonte: ESA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=24401.0

Veronica Remondini

Appassionata di scienza, è intimamente meravigliata di quanto la razza umana sia in grado di creare, e negare tale abilità allo stesso tempo. Stoica esploratrice di internet, ha una sua condanna: le paroline blu che rimandano ad altre pagine. Collaudatrice dell'abbigliamento da moto Stark Ind., nel tempo libero cerca invano di portare il verbo tesliano nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.