Incidente fatale nelle grotte del programma CAVES

L’organizzazione nazionale italiana di soccorso alpino e spelologico, CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) ha reso noto che il 18 settembre si è verificato un incidente fatale in una grotta della Sardegna. Si tratta dello stesso luogo dove si era svolto il corso di addestramento CAVES dell’ESA.

Le operazioni di soccorso sono cominciate immediatamente ma senza riuscire a salvare la vita dello speleologo locale, che è stato vittima di una caduta fatale. Gli specialisti sono al lavoro per recuperare il corpo.

La grotta aveva fatto da sito per il corso di addestramento astronauti dell’ESA, ma gli astronauti avevano già lasciato la grotta parecchie ore prima dell’incidente. La vittima, Luigi Mereu, 32 anni, era membro di un gruppo speleologico locale, Gruppo Grotte Nuorese, che stava aiutando a trasferire l’attrezzatura fuori dalla grotta.

Tutti i partecipanti al corso ESA sono immensamente addolorati per l’incidente.

In rispetto della vittima, ESA ha interrotto le regolari attività di comunicazione di CAVES. L’ESA valuterà con attenzione i risultati investigativi sull’incidente prima di prendere ulteriori decisioni o azioni.

Ci uniamo al dolore della famiglia e degli amici della vittima per la tragica perdita.

Fonte: ESA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=22111.0

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.