ISS Weekly Status Report – 3.2013

Dettaglio della foto ISS028-E-005671 che mostra ATV attraccato alla ISS - Credit: NASA/Spacemonkey

20 Giugno

Spinal Ultrasound

Il Flight Engineer (FE-5) Parmitano ha completato la prima delle tre previste ecografie spinali coadiuvato da (FE-6) Nyberg in qualità di operatore, a sua volta guidata a distanza da specialisti di Terra. Questi esami si propongono di studiare i cambiamenti spinali durante e dopo il volo spaziale. I risultati saranno utilizzati per determinare il livello di rischio per la salute che deriva dallo stare per lungo tempo in ambienti in microgravità.

 

Systems Operations Data File (SODF) Deploy

(FE-3) Cassidy ha aggiornato la documentazione a corredo ed a supporto delle attività extra-veicolari.

 

ATV4 Cargo Operations

I 3 membri dell’equipaggio USOS hanno completato le operazioni di carico di ATV in meno di 6 ore, impiegando meno delle 13 ore e 50 minuti, come descritto nella pianificazione delle attività. Concluso il trasferimento del carico da e per l’ATV, l’equipaggio ha scattato alcune foto del cargo spaziale in preparazione della chiusura dei portelli di ATV4 prima della EVA russa # 33 prevista per lunedi 24 giugno.

 

21 Giugno

Crew Medical Officer (CMO) On-Board Training (OBT)

I Flight Engineer (FE-3) Cassidy, (FE-5) Parmitano e (FE-6) Nyberg hanno completato il loro CMO OBT. Questo è un modulo di Computer Based Training (CBT), ovvero un corso in autoistruzione da seguire su un personal computer che non richiede alcuna interazione con personale di Terra, che viene eseguito periodicamente per mantenere elevata la competenza sull’argomento specifico.

 

Binary Colloidal Alloy Test (BCAT)-C1 Experiment Pre-Mix

Cassidy ha miscelato i campioni posti all’interno del modulo di test a crescita lenta. Questo permette al materiale colloidale di essere liberato dall’interno del contenitore che in un secondo momento ospiterà l’inizio dell’esperimento.

 

Temperature and Humidity Control (THC) Common Cabin Air Assembly (CCAA) Swap

Cassidy ha disattivato il modulo LAB1S6 CCAA e chiuso il flusso a bassa temperatura (LTL). Egli ha quindi attivato il modulo LAB1P6 CCAA e riavviato il flusso LTL. Questa attività è necessaria alla raccolta della condensa ed evitare di sovraccaricare i sistemi ad essa dedicati.

 

DEvice for the study of Critical LIquids and Crystallization (DECLIC)

Nyberg ha iniziato alcune attività in preparazione della prima sessione di test prevista per il mese di luglio. L’indagine è importante per lo sviluppo di nuovi sistemi di raffreddamento da utilizzare nello spazio e contemporaneamente utile allo sviluppo di sistemi per lo smaltimento ed il riciclaggio dei rifiuti sulla Terra.

 

Periodic Health Status (PHS) Evaluation Without Blood

Parmitano ha condotto un controllo periodico del proprio stato di salute, senza eseguire prelievi di sangue. Questo test fa parte della routine di controlli che tutti i membri dell’equipaggio devono eseguire quando sono in orbita.

 

Optical Coherence Tomography (OCT)

Nyberg ha rimosso dall’imballaggio, ispezionato, ed eseguito un controllo iniziale del nuovo hardware che, utilizzando la luce riflessa,  è in grado di produrre immagini tridimensionali dettagliate delle strutture dell’occhio. Tale strumentazione integra altro hardware che viene utilizzato in orbita per valutare i rischi che la pressione intracranica, subita dai membri dell’equipaggio della ISS durante le missioni di lunga durata, potrebbe arrecare all’apparato visivo degli astronauti.

 

Biological Rhythms 48 Holter Data Save

Parmitano ha rimosso il Digital Walk Holter ECG dopo un test della durata di 48 ore ed ha trasferito i dati in downlink verso Terra. L’indagine prende in esame le variazioni circadiane della funzione autonomica cardiaca durante il volo spaziale.

 

24 Giugno

Russian Segment (RS) Extravehicular Activity (EVA) #3

Gli ingegneri di volo (FE-2) Misurkin e (FE-4) Yurchikhin sono usciti dalla ISS alle ore 08:32 ed hanno eseguito una attività extra-veicolare (EVA) della durata di 6 ore e 34 minuti.  Durante questo periodo (FE-3) Cassidy ed il comandante (CDR) Vinogradov sono stati isolati nel Mini Research Module (MRM)-2/34 Soyuz, mentre (FE-5) Parmitano e (FE-6) Nyberg sono stati isolati nel Functional Cargo Block (FGB) dislocato nel segmento americano. Le attività completate hanno riguardato esclusivamente operazioni di manutenzione all’hardware esterno della ISS. Durante l’EVA, Cassidy ha scattato alcune foto della Starboard e della Port Solar Array. Questa serie di foto servirà a determinare una configurazione di base che verrà utilizzata dai team a Terra nell’analisi sulle probabilità di scontro con micro meteoriti.

 

Mobile Servicing System (MSS) Operations

Il Centro di Controllo di Terra ha manovrato lo Space Station Remote Manipulator System (SSRMS) per fornire un supporto visivo all’attività extra-veicolare (EVA) 33.

 

Advanced Colloids Experiment (ACE)-1 Sample Preparation

Nyberg ha preparato alcuni campioni per il terzo dei dieci esperimenti che mirano ad analizzare il comportamento dei composti colloidali in un ambiente in microgravità.

 

Skin-B Experiment

Parmitano ha condotto la seconda delle cinque sessioni di questo esperimento. Questo studio indaga i meccanismi che stanno alla base di come la pelle si adatta/rigenera sotto l’influenza della microgravità e delle condizioni ambientali presenti nei veicoli spaziali durante le missioni di lunga durata.

 

Ocular Health (OH) Experiment

Parmitano e Nyberg hanno completato il loro test oculistico relativo alla acutezza visiva, al campo visivo ed alla sensibilità al contrasto. Queste attività proseguiranno anche nella giornata di mercoledì quando, con l’assistenza di Cassidy, si procederà a raccogliere informazioni sulla pressione intraoculare e l’anatomia dell’occhio.

 

Sound Level Meter (SLM) Readings

Parmitano ha utilizzato un SLM per completare la prima parte di un’indagine acustica sui moduli statunitensi della ISS. L’indagine è stata suddivisa in due momenti distinti a causa dell’isolamento necessario ai fini della sicurezza dell’equipaggio a bordo della ISS durante la EVA in corso, e sarà completata entro giovedi.

L’equipaggio dovrà rilevare e misurare i livelli acustici in ATV-4, SM e DC1.

 

25 Giugno

Crew Half Duty Day

L’equipaggio ha avuto una mezza giornata libera da impegni lavorativi dovuta al supporto dato alla attività extra-veicolare russa, EVA # 33, per questo motivo l’equipaggio è stato autorizzato a svegliarsi tre ore e mezzo più tardi rispetto al solito.

 

USOS Extravehicular Activity (EVA)-22 Preparations

Gli ingegneri di Volo (FE-3) Cassidy, (FE-5) Parmitano, (FE-6) Nyberg ed il comandante (CDR) Vinogradov hanno ripassato le procedure per la prossima EVA americana (EVA # 22) in programma per il 9 luglio e la successiva (EVA # 23) prevista per il 16 luglio.

Questo briefing ha incluso un’analisi di dettaglio delle attività svolta in collaborazione con le squadre a Terra.

 

Automated Transfer Vehicle (ATV)-4 Hatch Open and Cargo Operations

Il comandante (CDR) Vinogradov ha eseguito un controllo relativo alle perdite di pressione poi, in collaborazione con (FE-5) Parmitano,  ed ha riaperto il portello di ATV.  Il portello era stato chiuso la domenica precedente per consentire lo svolgimento della EVA russa # 33 del 23 giugno. Dopo l’apertura del boccaporto, Cassidy, Nyberg, e Parmitano hanno completato le operazioni di carico previste per questa settimana portando a termine circa il 51% del totale dei tasks previsti.

 

26 Giugno

Ocular Health

Gli ingegneri di volo (FE-5) Parmitano e (FE-6) Nyberg hanno raccolto dati relativi alla pressione arteriosa. Il protocollo relativo alla salute oculare si propone di raccogliere sistematicamente i dati fisiologici per caratterizzare il rischio di disabilità visive a carico dei membri dell’equipaggio assegnati a missioni di 6 mesi a bordo della ISS.

 

US Extravehicular Activity (EVA) Preparations 

Cassidy e Nyberg hanno completato alcune attività di manutenzione e verifica delle attrezzature che verranno utilizzate nelle attività extra-veicolari previste per il 9 ed il 16 luglio.

 

Automated Transfer Vehicle (ATV)-4 Cargo Operations

Proseguono le attività di scarico merci e carico rifiuti sul cargo spaziale ATV4. L’equipaggio ha completato il 55% dei tasks di carico previsti dalla pianificazione delle attività.

 

27 Giugno

Ocular Health

L’equipaggio ha proseguito le attività relative ai test oculari che hanno visto impegnati il Flight Engineer (FE-5) Parmitano e (FE-6) Nyberg. I due astronauti hanno inoltre eseguito ecografie cardiache e misurazioni della pressione arteriosa. Queste attività fanno parte dei test medici necessari a raccogliere informazioni sulla pressione intraoculare e l’anatomia dell’occhio.

 

Robonaut

Parmitano ha predisposto Robonaut per la terza sessione di test di controllo remoto. Oggi Robonaut ha afferrato alcuni oggetti. Queste attività proseguiranno domani con un test di riconoscimento visivo. Robonaut è un robot umanoide progettato per manipolare oggetti e reagire in modo sicuro quando attivato.

Robonaut è attualmente in collaudo all’interno della ISS, ma i futuri obiettivi del progetto includono la mobilità al di fuori della ISS nell’ambiente extra-veicolare.

 

Automated Transfer Vehicle (ATV)-4 Cargo Operations

Cassidy e Nyberg hanno proseguito le operazioni di trasferimento del carico.  Alla fine della giornata, Cassidy ha partecipato ad una riunione con il personale a Terra per fare il punto della situazione. L’equipaggio ha eseguito circa il 68% delle attività correlate ad ATV; la pianificazione dei tasks da completare prevede ancora attività per ulteriori 25 ore circa.

 

Sound Level Meter (SLM) Readings

Parmitano ha utilizzato un SLM per completare la seconda parte di un’indagini acustiche su ATV4, sul Service Module (SM) e nel Docking Compartment (DC-1). Tale analisi è stata suddivisa in due momenti distinti a causa dell’isolamento dovuto alla EVA di Lunedi.

 

Advanced Biological Research System (ABRS) Hardware Locate

Oggi, Cassidy ha cercato i compensatori, agendo sui quali sè possibile scollegare ABRS.

ABRS è una struttura utilizzata per lo svolgimento di una vasta gamma di indagini biologiche utilizzando piante, microrganismi, o piccoli artropodi. Oggi non è in funzione, e la squadra ABRS sta cercando di individuare l’hardware necessario per la risoluzione dei problemi.
Il prossimo utilizzo della struttura ABRS è previsto durante lo svolgimento delle Expedition 37 e 38 con l’esperimento denominato APEX-03 (Advanced Plant Experiments).

 

Mobile Servicing System (MSS) Status

La scorsa notte, i controllori a Terra hanno attivato il braccio robotico per eseguire alcune ispezioni senza però riuscire ad aprire la porta del Starboard Secondary Power Distribution Assembly (SPDA). Si procederà con ulteriori verifiche per determinare i motivi per cui non è stato possibile aprire tale porta.

 

28 Giugno

Robonaut Experiment

(FE-5) Parmitano ha predisposto Robonaut per il secondo giorno di attività di controllo remoto.

 

Automated Transfer Vehicle (ATV)-4 Cargo Operations

(FE-6) Nyberg ha completato oggi in un 1 ora e 25 minuti il trasferimento del carico addizionale. L’equipaggio ha eseguito circa il 72% delle attività correlate ad ATV; la pianificazione dei tasks da completare prevede ancora attività per ulteriori 22 ore e 50 minuti circa.

 

Potable Water Dispenser (PWD) Filter Remove and Replace (R&R)

Il 9 giugno, l’equipaggio ha rilevato un residuo marrone che indica una precedente perdita d’acqua al filtro PWD Filter Quick Disconnects. Cassidy ha acquisito alcune immagini del residuo dopodichè è  stato in grado di prelevarne un campione per future analisi.

 

Heat Rejection Subsystem (HRS) Imagery

Cassidy ha scattato alcune foto dei HRS dagli oblò della Soyuz/MRM-2. Queste immagini forniscono informazioni sullo stato di salute generale dei radiatori. Il prossimo 2 luglio verranno eseguite ulteriori indagini.

 

Spinal Ultrasound Operations

Parmitano è stato oggetto di ecografia spinale aiutato nelle operazioni da Cassidy in qualità di operatore.

 

Gradient Heating Furnace (GHF) Operations

Nyberg ha predisposto l’attrezzatura per lo studio su come si cristallizzano in microgravità i semiconduttori. Lo studio spera di verificare la fattibilità di poter produrre cristalli di silicio-germanio di alta qualità.

 

Pubblicato da AstronautiNEWS / Associazione ISAA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=19732

Marco Carrara

Da sempre appassionato di spazio, da piccolo sognavo ad occhi aperti guardando alla televisione le gesta degli astronauti impegnati nelle missioni Apollo, crescendo mi sono dovuto accontentare di una più normale professione come sistemista informatico in una banca radicata nel nord Italia. Scrivo su AstronautiNews dal 2010; è il mio modo per continuare a coltivare la mia passione per lo spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.