ISS Weekly Status Report – 2.2013

Dettaglio della foto ISS028-E-005671 che mostra ATV attraccato alla ISS - Credit: NASA/Spacemonkey

Pubblichiamo il nuovo report delle attività svolte dagli astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

 

12 giugno

Crew Holiday
Oggi gli astronauti a bordo della ISS hanno osservato un giorno di vacanza, il Russia Day, una delle quattro festività che l’equipaggio ha deciso di effettuare prima di dare inizio alla loro missione in orbita.
I membri dell’equipaggio di origine russa hanno osservato un giorno di riposo mentre gli altri hanno eseguito piccole attività.

Periodic Fitness Evaluation (PFE)
FE-3 Cassidy con l’assistenza di FE-5 Parmitano ha effettuato il suo terzo PFE mensile.
Lo scopo di questa attività è monitorare i livelli di preparazione fisica complessiva dei membri dell’equipaggio al fine di garantire una soddisfacente condizione sia a livello cardiovascolare che all’apparato muscolo-scheletrico.
Tale attività consiste nell’effettuare un esercizio graduato sul cicloergometro con isolamento dalle vibrazioni (CEVIS).

Periodic Health Status (PHS)
FE-5 Parmitano e FE-6 Nyberg, assistiti da Cassidy in qualità di Assistente Medico dell’Equipaggio (Crew Medical Officer – CMO) hanno completato la registrazione dei parametri vitali per documentare il loro stato fisico complessivo al compimento del loro 14 giorno di volo.

 

13 giugno

Capillary Flow Experiment (CFE) Vane Gap-1
L’ingegnere di volo FE-6 Nyberg ha completato l’ottava sessione di test di 11 in programma. Nyberg ha utilizzato il vaso CFE-2.
CFE, sfruttando l’ambiente a bassa gravità fornito dalla Stazione Spaziale Internazionale, viene utilizzato per comprendere le dinamiche specifiche del flusso capillare e sarà di aiuto nella progettazione di sistemi di trasporto dei fluidi dei futuri veicoli spaziali.

Biological Rhythms 48-hour Operations
Nyberg ha indossato gli elettrodi di un Digital Walk Holter Electrocardiogram (ECG).
Questo esperimento, della durata di 48 ore, fa parte della serie di test legati allo studio dei ritmi biologici. L’indagine prende in esame le variazioni circadiane della funzione cardiaca durante il volo spaziale.
I risultati saranno utilizzati per migliorare la tecnologia legata al benessere degli equipaggi impegnati nei voli spaziali di lunga durata.

Binary Colloidal Alloy Test (BCAT) 4
Parmitano ha avviato la terza sessione dell’esperimento che consiste nell’osservazione di alcune sfere microscopiche di diversi diametri sospese in un liquido. Parmitano ha il compito di eseguire alcune sequenze fotografiche per documentare il modo in cui le particelle si cristallizzano in condizioni di microgravità.

ISS as Testbed for Analog Research (ISTAR)
Nyberg ha completato la seconda delle tre sessioni ISTAR ispezionando il Countermeasures System (CMS) Treadmill 2 (T2).
Questo progetto analizza i ritardi della comunicazione vocale tra controllo a Terra e la ISS in preparazione della futura esplorazione umana dello spazio profondo.

Microgravity Science Glovebox (MSG) Fan Cleaning
FE-3 Cassidy ruotato il rack MSG verso il basso in modo da essere in grado di pulire l’Avionics Air Assembly (AAA) Fan Filter.
Dopo aver documentato, scattando alcune fotografie, l’attività svolta, il rack è stato quindi riportato nella sua posizione nominale.

ATV Rendezvous & Docking Simulation On-Board Training (OBT)
Misurkin e Parmitano hanno condotto un addestramento specifico sul simulatore di docking ed attracco di ATV, focalizzando l’attenzione su alcuni aspetti relativi a scenari di malfunzionamento.

Space Station Remote Manipulator System (SSRMS) Operations
Durante la notte, il Centro di Controllo di Terra ha spento il Mobile Servicing System (MSS) permettendone lo spostamento dal worksite n° al worksite n° 5.

 

14 Giugno

Off duty day for USOS Crew
Oggi è stata una giornata di riposo per i Flight Engineer FE-3 Cassidy, FE-5 Parmitano, e FE-6 Nyberg come compensazione per l’impegno che verrà loro richiesto a supporto delle operazioni legate all’arrivo di ATV4 previsto per il giorno successivo.

Biological Rhythms
Nyberg ha concluso la sua prima misurazione della durata di 24 ore. Dopo la sostituzione della scheda multimediale e la batteria, Nyberg ha avviato una seconda sessione di registrazione di 24 ore. L’indagine prende in esame le variazioni circadiane della funzione cardiaca durante il volo spaziale. I risultati rilevati mirano a migliorare la tecnologia legata al benessere fisico degli equipaggi impegnati in missioni spaziali di lunga durata.

Environmental Health System (EHS) Acoustic Dosimeter Setup
Parmitano dovrà indossare per 24 ore un dosimetro acustico. I dati raccolti dal dosimetro verranno inviati a Terra per le analisi.

Robotic Operations
Durente la notte il Centro di Controllo di Terra ha tentato di spostare il Cargo Transportation Container (CTC-5) 5 dalla Express Logistics Carrier (ELC-3) alla piattaforma di stivaggio esterno (ESP-2), ma per problemi tecnici non è stato possibile portare a termine l’attività.
Si ritenterà in un prossimo futuro dopo aver rianalizzato l’attività in tutti gli aspetti rivelatisi problematici.

 

17 Giugno

ATV4 Operations
ATV4 è attraccato con successo alla ISS. L’Ente Spaziale russo ha espresso preoccupazioni per una crescita microbica sospetta su alcune delle borse merci stivate nel cargo spaziale e quindi ha rimandato l’apertura del portello, in programma per la giornata odierna, attivando nel frattempo i necessari interventi di bonifica microbica.
La nuova pianificazione prevede l’apertura del portello di ATV nella mattina di martedì ed i compiti dell’equipaggio saranno quelli di provvedere alla pulizia dei contenitori prima di effettuarne il trasferimento sulla ISS.

Surface Telerobotic Experiment
L’ingegnere di volo FE-3 Cassidy ha condotto la prima di tre sessioni programmate dell’esperimento seguita da un debriefing con gli specialisti di Terra.
Questi esperimenti di telerobotica permettono di evidenziare le differenze tra il controllo di Terra ed il controllo dallo spazio nel governo di ausili robotici.

Spinal Ultrasound
FE-5 Parmitano e FE-6 Nyberg hanno ripassato le funzioni dell’ecografo spinale ad ultrasuoni approfondendo i suggerimenti necessari ad eseguire una scansione ottimale. Le ecografie verranno eseguite nei giorni successivi.

Biological Rhythms
Parmitano ha dato inizio alla prima delle due sessioni di un esperimento in cui dovrà indossare per 48 ore un Digital Walk Holter Electrocardiogram.
L’indagine prende in esame le variazioni circadiane della funzione cardiaca durante il volo spaziale. I risultati saranno utilizzati per migliorare il benessere fisico dell’equipaggio impegnato in missioni spaziali di lunga durata.

Countermeasures System (CMS) Advanced Resistive Exercise Device (ARED) Rope Replace
Come parte delle azioni di manutenzione ordinaria, Parmitano ha rimosso e sostituito le corde ARED.
Durante una sessione di esercizio successiva all’intervento di manutenzione, l’equipaggio ha osservato che la lunghezza della fune sul lato sinistro era più corta rispetto a quella sul lato destro. I controllori a Terra, dopo una sessione di troubleshooting con Parmitano, hanno determinato
che la migliore linea di azione sarebbe stata quella di continuare a svolgere i soliti esercizi al fine di allungare la corda risultata più corta.

 

18 giugno

Automated Transfer Vehicle (ATV)-4 Operations
E’ stato aperto il boccaporto che divide ATV4 dalla ISS ed è stato dato inizio alle fasi di prelievo ed analisi di campioni di aria prelevati dal cargo spaziale. Queste operazioni, durate circa 4 ore, hanno permesso di dare disco verde alle operazioni di scarico merci. I carichi che hanno segnalato un livello superiore al consentito di crescita microbica saranno puliti secondo i protocolli predefiniti.

On-Board Training (OBT) ATV Emergency Review
Tutti i sei membri dell’equipaggio hanno partecipato ad una esercitazione di emergenza.
L’attività ha permesso all’equipaggio di familiarizzare con ATV simulando emergenze quali incendi e depressurizzazioni.

Spinal Ultrasound
Cassidy ha completato il suo secondo test dei tre previsti di ecografia spinale coadiuvato da Nyberg, in qualità di operatore, e con la supervisione remota di specialisti da Terra.
Questi studi verranno utilizzati per monitorare le variazioni spinali durante e dopo il volo spaziale.
Questa ricerca ha come scopo quello di rilevare il livello di rischio ed i potenziali danni alla salute provocati dal soggiornare per lungo tempo in ambienti in microgravità.

Fundamental and Applied Studies of Emulsion Stability (FASES) Transfer
Dopo le operazioni di scarico da ATV, l’hardware dell’esperimento FASES è stato trasferito nel modulo Columbus, in preparazione per l’installazione e l’avvio delle operazioni previste per il giorno successivo.
L’esperimento FASES è un esperimento scientifico sui fluidi che si propone di esaminare i problemi di stabilità delle emulsioni cioè le dispersioni di un liquido in un secondo liquido.

Flight Maintenance (IFM) Portable Emergency Provisions (PEPS) Inspection
Cassidy ha eseguito alcune verifiche di routine.
L’attività consisteva nella verifica che gli estintori portatili (PFE), i respiratori portatili (PBA) e le maschere fossero tutte esenti da danni e funzionanti.

Ultrasonic Background Noise Test (UBNT)
Cassidy ha configurato un Station Support Computer (SSC) ed ha scaricato i dati dai registratori UBNT.
UBNT rileva i suoni ad alta frequenza generati dall’hardware presente nel segmento americano della ISS e viene utilizzato per aiutare lo sviluppo di un sistema di localizzazione delle perdite automatizzato in grado di rilevare la differenza tra i suoni di sottofondo innocui da quelli delle perdite di aria e quindi potenzialmente catastrofici.

 

19 giugno

Biological Rhythms 48-hour Operations
Parmitano ha indossato gli elettrodi di un Digital Walk Holter Electrocardiogram (ECG)
Questo esperimento, della durata di 48 ore, fa parte della serie di test legati allo studio dei ritmi biologici. L’indagine prende in esame le variazioni circadiane della funzione cardiaca durante il volo spaziale.
I risultati saranno utilizzati per migliorare la tecnologia di salute dell’equipaggio a lunga durata voli spaziali.

FASES Experiment
Parmitano ha installato il contenitore dell’esperimento FASES nel Fluid Science Laboratory (FSL) ed ha dato il via alla prima esecuzione di questo esperimento. I risultati dei quarantaquattro campioni che costituiscono l’esperimento saranno utilizzati per generare un modello dinamico tale da poter essere utilizzato in future applicazioni industriali.

EVA Flight Procedures Study
Parmitano, Misurkin e Yurchikhin hanno ripassato le procedure di volo, in preparazione per l’EVA russa n. 33 prevista per lunedì 24 giugno.

ATV4 Operations
Tutti e 3 i membri dell’equipaggio USOS hanno proseguito le attività di trasferimento delle merci da ATV4 alla ISS.
L’equipaggio ha completato le operazioni impiegando meno tempo rispetto a quanto stabilito dalla pianificazione delle attività.

ATV4 Reboost
ATV4 ha eseguito un reboost della ISS, della durata di 6 minuti e 47 secondi, utilizzando i propulsori dei sistemi di controllo orbitale (OCS) 2 e 4, aumentando la velocità della ISS di 0,98 m/s e l’altitudine di 1,73 km.
Questa è stata la prima manovra di questo tipo per l’assieme ATV4-ISS. Lo scopo del reboost è stato quello di testare i propulsori di ATV e di fasare l’orbita della ISS in funzione dell’arrivo del cargo Progress 52P previsto per il prossimo il 27 luglio.

Progress 51P Deorbit
Il cargo Progress 51P ha eseguito con successo un deorbit burn alle 07:53 CDT.

Advanced Resistive Exercise Device (ARED) Cable Arm Ropes Re-installation
Cassidy ha rimosso e reinstallato il cavo sul ARED che impediva un corretto svolgimento degli esercizi fisici di allenamento.
L’equipaggio ora può utilizzare l’attrezzatura per compiere tutti gli esercizi previsti.

Mobile Servicing System (MSS) Operation
Durante la notte il Centro di Controllo di Terra hanno eseguito alcune attività di verifica sulle installazioni robotica della ISS.

 

Fonte: NASA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=19675

Marco Carrara

Da sempre appassionato di spazio, da piccolo sognavo ad occhi aperti guardando alla televisione le gesta degli astronauti impegnati nelle missioni Apollo, crescendo mi sono dovuto accontentare di una più normale professione come sistemista informatico in una banca radicata nel nord Italia. Scrivo su AstronautiNews dal 2010; è il mio modo per continuare a coltivare la mia passione per lo spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.