Rientro avvenuto anche per il satellite ROSAT

Il satellite tedesco ROSAT è rientrato nell'atmosfera terrestre la scorsa domenica, 23 ottobre, tra le 3:45 CEST e le 4:15 CEST. Al momento non si è a conoscenza di nessun detrito che abbia raggiunto la superficie terrestre.

Il lancio di ROentgen SATellite (ROSAT) avvenne il 1 giugno 1990 per una missione che prevedeva lo studio delle sorgenti di raggi X nello spazio profondo. Il rientro di ROSAT ha raggiunto gli onori della cronaca anche grazie alla fine analoga toccata qualche settimana fa al satellite americano UARS.

ROSAT pesava circa 2426 Kg e, secondo l'agenzia spaziale tedesca DLR, conteneva una trentina di elementi che potenzialmente potevano raggiungere la superficie senza bruciare completamente durante l'attraversamento dell'atmosfera terrestre.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=16527.new#new

Matteo Carpentieri

Appassionato di astronomia e spazio, laureato in una più terrestre Ingegneria Ambientale. Lavora come lecturer (ricercatore) all'Università del Surrey, in Inghilterra. Scrive su AstronautiNews.it dal 2011.