STS-135: Iniziato lo stacking degli ultimi SRB

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Giovedì scorso è iniziato l'assemblaggio dell'ultima coppia di Solid Rocket Booster, che verrà utilizzata per il lancio dello Space Shuttle Atlantis, la prossima estate.
Le operazioni sono iniziate in serata con il trasporto del segmento inferiore sinistro sulla MLP, nella High Bay 1 del VAB.
La fase di assemblaggio durerà un paio di settimane.
Successivamente, verso la fine del mese, i due SRB verranno uniti all'External Tank (ET-138), che attualmente si trova nella Checkout Cell della High Bay 2.
Atlantis nel frattempo è sottoposta alle consuete operazioni di preparazione al volo all'interno dell'OPF.
L'assemblaggio dell'orbiter allo stack è programmato per gli inizi di maggio.

Il lancio della missione conclusiva del programma STS, la trentatreesima per Atlantis, è previsto per il 28 giugno alle 3:40 pm (EDT).
STS-135 porterà sulla ISS una grande quantità di rifornimenti e materiali di ricambio, a bordo del modulo di fabbricazione italiana Raffaello.

Fonte: NASA

Filippo Magni

Appassionato di spazio, studente di ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano. Collabora all'amministrazione del forum come "Operations Officer". Scrive su AstronautiNEWS da maggio 2009.