Dextre è pienamente operativo

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Dextre, l'operatore robotico costruito dalla Canadian Space Agency per l'International Space Station, ha completato il suo primo compito ufficiale, la mattina del 4 Febbraio, prelevando due importanti componenti di hardware giunti in orbita con l'HTV giapponese Kounotori2.

Saldamente fissato sulla parte terminale del braccio robotico dell'ISS Canadarm2, Dextre ha svitato dal suo supporto un Flex Hose Rotary Coupler di ricambio (un componente del sistema di refrigerazione della Stazione) e lo ha collocato sulla piattaforma dei pezzi di ricambio Enhanced Orbital Replacement Unit Temporary Platform (EOTP). Di seguito Dextre ha liberato il Cargo Transfer Container, che rimarrà nelle “mani” specializzate del manipolatore robotico fino all'installazione sull'ISS dell'Express Logistics Carrier 4 che avverrà durante la missione STS-133 dello Shuttle Discovery.
Queste due operazioni hanno segnato il primo lavoro completato ufficialmente dal  commissioning di Dextre, avvenuto nel Dicembre del 2010. Nella serata dello stesso giorno il Canadarm2 ha riposto Dextre nel suo punto di riposo.

Queste operazioni di Dextre hanno concluso una settimana intensa per i sistemi robotici canadesi dell'ISS. Il 27 Gennaio, il Canadarm2 ha effettuato una “presa cosmica” quando ha raggiunto il veicolo automatico giapponese Kounotori2 agganciandolo alla Stazione Spaziale. Il braccio robotico canadese dell'ISS, poi, ha rimosso l'Exposed Pallet di Kounotori2 (una rack logistica che viene fatta sporgere dall'HTV come un cassetto) dalla sezione esterna del cargo. L'1 Febbraio, il Canadarm2 ha trasferito il pallet al braccio robotico giapponese del modulo Kibo, mentre il 7 Febbraio il Canadarm2  e Dextre hanno nuovamente lavorato assieme per riportare il pallet su Kounotori2.

Fonte: CSA

Nelle  due immagini, Dextre, e Dextre al lavoro con Kounotori2. (C) NASA.

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)

Potrebbero interessarti anche...