Space Adventures torna ad offrire soggiorni sull’ISS

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il sito dell'unica compagnia al mondo che abbia sin qui offerto la possibilita' di effettuare vere missioni nello spazio a facoltosi clienti annuncia che e' stato raggiunto un nuovo accordo con RosCosmos e RSC-Energia per la vendita di 3 posti sulle capsule Soyuz dirette verso la stazione spaziale. I viaggi saranno disponibili a partire dal 2013.

I posti sono garantiti dall'aumento della produzione delle capsule russe da 4 a 5 unita' all'anno, mentre la durata dei soggiorni e' prevista intorno ai dieci giorni.

Eric Anderson, presidente di Space Adventures, ha ricordato come, dopo l'ultimo volo effettuato da Guy Laliberté, l'interesse per un accesso all'ISS da parte di privati cittadini, organizzazioni ed imprese commerciali sia andato ancora aumentando, ed ha auspicato di poter annunciare entro l'anno i nomi dei nuovi fortunati.

Dal canto suo, Alexei Krasnov, direttore Voli Umani di FSA, ha sottolineato come le capsule aggiuntive conferiranno una maggiore flessibilita' operativa e ridondanza al manifesto lanci russo.

fonte: Space Adventures

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.

Potrebbero interessarti anche...