STS-133 Discovery – Lancio rinviato di almeno 24 ore

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Durante il conteggio alla rovescia per l'ultimo lancio dello Space Shuttle Discovery, un problema tecnico ha indotto i tecnici ed i responsabili a rinviare il decollo per almeno 24 ore.

Lo stop alle operazioni durante il countdown si è reso necessario a causa di irregolarità nei rilevamenti del voltaggio elettrico nei sistemi di controllo dei motori principali della navetta.

Mentre i tecnici stanno studiando il problema per capirne i risvolti, i dirigenti del programma si iuniranno nel pomeriggio, ora della Florida, per decidere se procedere ad un tentativo di lancio per domani, Giovedì 4 Novembre, alle 20,29 CET.

Tuttavia un altro problema si interseca con quanto sopra, infatti nelle prossime ore si prevede un netto peggioramento delle condizioni meteorologiche nella zona interessata.

Infatti, per domani la possibilità di un tempo favorevole al decollo sono solo del 20%.
Per il giorno successivo, Venerdì, le condizioni sono in miglioramento, al 60 % favorevoli.

Se non si riuscirà a lanciare entro il 7 Novembre, si dovrà attendere il 1° Dicembre, per una finestra di pochissimi giorni a disposizione, oppure rinviare il tutto al Febbraio prossimo.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.