La Cina annuncia il successo della missione Chang’e-2

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Lunedì scorso è stata compiuta una importante cerimonia presso lo State Administration of Science, Technology and Industry for National Defense (SASTIND) a Pechino: il Primo Ministro Wen Jiabao ha svelato la prima immagine della Luna ripresa dalla Sonda Chang'e-2; si tratta della regione di Sinus Iridium.

Questa è stata l’occasione per rendere pubblico il successo della seconda missione lunare cinese, presenti tutti i ricercatori e il personale impegnato nella stessa.

Il Vice Primo Ministro Zhang Dejian ha letto un messaggio nel quale si rimarca il valore scientifico e tecnologico dell’avvenuto successo, e di come la Cina si impegni a sviluppare tecnologie atte a esplorare lo spazio profondo.

L’immagine è stata ottenuta da un’altezza di 18,7 Km e ritrae un’area di 8Km in larghezza e 15,9 Km in lunghezza.
Tale area è quella proposta per l’atterraggio di un futuro Rover lunare.

A fine missione la sonda dovrebbe essere posta in orbita eliocentrica.

Fonte Xinhua/Huang Jingwen

Nell'immagine allegata (Credit Xinhua) il momento della visione del'immagine lunare