STS-131 Discovery – Flight Day 12

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Dopo il risveglio mattutino gli astronauti della Discovery si sono messi al lavoro per completare lo stivaggio nella Cargo Bay del modulo Leonardo.
Il lavoro era stato sospeso ieri, con l’MPLM agganciato al braccio robotico della ISS e in posizione sovrastante la stiva di Discovery.

L’operazione di stivaggio è stata effettuata senza problemi, con il serraggio definitivo dei blocchi avvenuto attorno alle 09,15 CEST.

E’ stata effettuata poi l’operazione di ispezione delle superfici alari e del rivestimento termico dello shuttle, utilizzando i bracci robotici RMS e OBSS.
Le operazioni sono state condotte a rotazione da Stephanie Wilson, Dorothy Metcalf-Lindenburger, James Dutton e Naoko Yamazaki.

Il ciclo completo di osservazioni sono terminate alle 14,55 CEST.
Le immagini raccolte sono state inviate poi a terra dai sistemi di trasmissione ad alta velocità della stazione.

Domani, dopo un primo esame dei dati, il Centro di Controllo di Houston darà il consenso al distacco dalla ISS, operazione programmata per le 14,52 CEST, dopo che alle 12,11 CEST si procederà alla chiusura dei portelli di accesso.

Data la mole di dati raccolti, l’esame dettagliato delle immagini sarà completato poi in un secondo momento, con l’opportunità per Discovery di riagganciare la ISS nell’improbabile caso si evidenziasse un danno grave sui rivestimenti termici.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.