Ariane ha posto in orbita Helios 2B e compie il 35° successo consecutivo

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Con il lancio di ieri, Venerdì 18 Dicembre, si è concluso un anno impegnativo per Arianespace, sette lanci tutti coronati dal successo.
In particolare con la messa in orbita di Helios 2B, rilasciato in orbita eliosincrona alle 18,25 CET, dopo un ora di volo,  si è festeggiato il 35° successo consecutivo per Ariane 5, rafforzando il suo ruolo come veicolo heavy di riferimento per il settore dei servizi commerciali.

Tale felice lancio cade anche nelle vicinanze del 30° anniversario del primo volo di Ariane, compiuto il 24 dicembre 1979.
Il lanciatore ha posto in orbita una vasta gamma di carichi utili, comprendendo satelliti di telecomunicazioni, sonde spaziali, il primo veicolo di trasferimento automatizzato per il rifornimento della Stazione Spaziale Internazionale e carichi militari costituiti da sistemi di osservazione e piattaforme di sistema d’allerta preventiva.
E' stata la terza volta nel 2009 che il lanciatore di Arianespace ha effettuato una missione per la difesa e carichi per la sicurezza per vari paesi europei. 2
Jean-Yves Le Gall, Chairman & CEO, ha detto "queste missioni sottolineano il carattere strategico del ruolo di Arianespace come fornitore di servizi di lancio, e conferma l'accesso allo spazio fornito da un sistema che è sostenuto dai governi europei e la sua industria spaziale".
Inoltre, Le Gall ha sottolineato che il 2010 promette di essere un altro anno molto impegnativo per la società Arianespace, con missioni come il volo ATV-2 Kepler verso la Stazione Spaziale Internazionale, o con l'introduzione di vettori Soyuz e Vega allo spazioporto della Guiana.

Fonte: Arianespace.

Nella immagine (credit Arianespace-ESA): il logo commemorativo per 35° missione coronata da successo.