Il direttore dell’ESO ha visitato il Vaticano

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il 30 ed il 31 Ottobre Il Direttore Generale dell'ESO (European Southern Observatory), Tim de Zeeuw ha fatto parte di un gruppo di astronomi che ha visitato la Città del Vaticano, in occasione dell'Anno dell' Astronomia 2009.
Il tour includeva una visita alla Torre dei Venti, prima locazione dell'Osservatorio Astronomico vaticano, costruito tra il 1578 ed il 1580, al tempo della riforma Gregoriana del Calendario.
I visitatori hanno visionato anche la mostra Astrum 2009, sistemata nei Musei Vaticani.
Esposti in questa manifestazione sono 130 strumenti originali usati in quegli anni e vari documenti scritti da Galileo Galilei riguardanti le osservazioni Lunari da Lui eseguite, nonchè il suo libro Sidereus Nuncius, scritto nel 1610.
Gli astronomi sono stati ricevuti in udienza privata dal Papa Benedetto XVI che ha espresso parole di apprezzamento e gratitudine per il lavoro di chiarificazione svolto dal mondo Astronomico.
Il Papa ha dichiarato che non c'è contraddizione tra Scienza e Fede, ha ricordato il lavoro di Galileo e ha auspicato un corretto uso della Scienza per la comprensione ed il rispetto del mondo che ci circonda.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.