Masten e Armadillo hanno presentato in volo i propri prototipi di lander lunare

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

In lizza per il Northrop Grumman Lunar Lander Challenge, un concorso realizzato dalla NASA e gestito da XPrize Foundation, due delle tre in lizza per il premio finale di "Livello 2" hanno già presentato per la prima volta in volo libero i propri prototipi di lander lunare.
Il regolamento prevede due livelli di partecipazione, entrambi con un premio in denaro per i primi due classificati, corrispondenti per il "livello 2" in 1 milione di dollari per il vincitore e 500.000$ al secondo classificato.
In corsa per il primo posto nel "livello 2", dopo essersi classificata seconda con la vincita di 150.000$ nel "livello 1",  Masten Space Systems ha fatto volare oggi nel Mojave il proprio lander con propulsore XA0.1E, ridenominato "Xoie".
In lizza anche Armadillo Aerospace che avendo anch'essa completato i requisiti per passare dal livello 1 al 2 rende certa la vincita del premio messo a disposizione dalla XPrize entro la fine dell'anno, il secondo premio come valore totale mai messo in palio dopo l'Ansari X PRIZE del 2004 dalla fondazione.
Il terzo team, Unreasonable Rocket, tenterà di completare il trio di contendenti domani 31 ottobre.
La competizione è costituita da due livelli di partecipazione per incentivare il supporto alla NASA per missioni lunari.
Il primo livello prevede il sollevamento del lander per almeno 50m, una traslazione orizzontale su un secondo pad e un periodo di volo stazionario di 90sec. da ripetere due volte.
Il secondo livello punta invece a simulare un vero allunaggio su terreno accidentato e voli di almeno 180sec.

Qui di seguito i video dei primi due tentativi, nell'ordine quello di Masten e quello di Armadillo Aerospace, domani toccherà a Unreasonable Rocket.

[url=http://www.youtube.com/watch?v=Mti45epxXDo&feature=player_embedded]http://www.youtube.com/watch?v=Mti45epxXDo&feature=player_embedded[/url]

[url=http://www.youtube.com/watch?v=NuJ_jASXMVY]http://www.youtube.com/watch?v=NuJ_jASXMVY[/url]

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.