STS-119 Discovery – Per ora è NET 12 Marzo

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La riunione dei vertici NASA di ieri ha preso alcune decisioni sulla via di un tentativo di lanciare la Discovery tra il 12 ed il 15 Marzo 2009.
La prima decisione è stata quella di rimpiazzare nuovamente al Pad le tre valvole FCV, per cui lo smontaggio è subito stato effettuato, si attende ora che la Ditta Vacco spedisca al KSC le tre valvole selezionate, ora in fase di approntamento.
Ironicamente una delle valvole selezionate era già montata sulla Discovery sull'ultimo suo volo ed era quindi stata rimossa per la prima sostituzione, ora tornerà al suo posto.
La spedizione delle valvole dovrebbe avvenire la prossima settimana, per cui si potrebbe poi procedere all'istallazione in pochi giorni.
E' stato poi deciso di proteggere alcune parti del Main Propulsion System (MPS), in particolare verranno rinforzate le curve a gomito sulle tubazioni a valle delle valvole.
E' prevista per il 4 Marzo la prossima riunione del PRCB (Program Requirement Control Board) per esamoinare nel dettaglio la situazione complessiva.
Per il 6 Marzo è previsto il Delta FRR per la decisione definitiva e l'eventuale conferma della data di lancio.
La data del 12 Marzo consente solo due o tre tentativi di lancio prima che intervenga il cosidetto Soyuz Cut Out, che farebbe slittare il lancio a NET 7 Aprile.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.