Display elettronico per le future EVA

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La NASA ha annunciato una futura gara per dotare le tute di prossima generazione per EVA, di dislay interno in grado di fornire informazioni in maniera chiara all'astronauta senza l'utilizzo delle mani.
Il display sarà montato all'interno del casco e dovrà mostrare all'astronauta, soprattutto in previsione delle EVA Lunari, checklist, stato della tuta, avvisi e allarmi, navigazione, parametri biomedici, metabolismo, immagini e video in supporto alle attività svolte.
La gara si svolgerà in due fasi, la prima orientata alla produzione di prototipi da utilizzare in laboratorio facendo meno attenzione all'ottimizzazione energetica e dimensionale del sistema ma dovendo dimostrare le capacità operative e di installazione del modello.
Ogni prototipo di questa prima fase dovrà avere la possibilità di essere montato in diversi punti del casco in modo da ottenere la miglior posizione per l'astronauta.
La seconda fase invece necessiterà di avere prototipi con dimensioni, pesi e consumi limitati assomigliando quasi completamente ai modelli operativi per l'attività reale.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.