Sospesi tutti i tentativi di lancio per Atlantis, si ritenta a Gennaio

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Con la conferma al problema del sensore ECO numero 3 avvenuta nel tentativo di lancio odierno la successiva riunione del MMT ha deciso di non effettuare ulteriori tentativi di lancio in questa finestra, che si chiude il 13 Dicembre, rimandando ogni proposito a non prima del 2 Gennaio 2008, quando si riaprirà una nuova finestra di lancio.
La finestra si aprirebbe teoricamente il 29 Dicembre ma non si vogliono prendere rischi con alcuni dubbi sorti sul cambio d'anno al software di bordo.
La causa del problema sembra sempre più un circuito aperto nella linea di trasmissione fra i sensori e l'unità di controllo sulla navetta; mentre quest'ultima è facilmente raggiungibile anche in rampa, l'ispezione di buona parte della connessione esterna sarà piuttosto difficoltosa.
Una decisione su questo non è comunque ancora stata presa, ovvero se tentare una riparazione in rampa oppure effettuare direttamente un rollback.
L'equipaggio sulla ISS è già stato informato della decisione, e allo stesso tempo pre-allertato per una possibile EVA verso fine anno per effettuare l'ispezione al SARJ che doveva essere compiuta dall'equipaggio della STS-122.
Il primo team d'indagine consegnerà i propri risultati martedì prossimo.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.