Lancio rimandato a Giugno per Bigelow

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La Bigelow Aerospace è stata informata dal fornitore del lanciatore, un Dnepr riconvertito della ISC Kosmotras, che a causa del fallimento del lancio di uno di questi vettori a Dombarovskiy l’anno scorso, ha bisogno di ulteriori 4 settimane per finire di testare tutte le infrastrutture di terra.
Alla fine ci saranno più di sei mesi di ritardo a causa del lanciatore Dnepr e dei suoi cronici problemi di affidabilità.
Intanto Bigelow e il suo nuovo modulo gonfiabile Genesis II aspettano da tempo l’opportunità di partire e continuare a sviluppare la serie di prototipi che porteranno alla realizzazione di alcune  basi orbitanti per turisti in previsione di una  base lunare.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.