Laboratorio russo per la ISS nel 2009

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Proseguono i lavori per la costruzione del laboratorio russo che dovrebbe arrivare alla ISS nel 2009 utilizzando un Proton. La costruzione è ormai al 65-70% e se non ci saranno ritardi in quell'anno dovrebbe partire, portando con se anche il braccio robotico europeo ERA e il DMS-R data management system sempre europeo.
E' stato anche confermato che la nuova generazione di lanciatori Angara inizierà i sui test nel 2010 e nella versione heavy nel 2011.

http://www.spacedaily.com/reports/Russia_To_Launch_Laboratory_Module_To_ISS_In_2009_999.html

  Ove non diversamente indicato, questo articolo è © 2006-2023 Associazione ISAA - Leggi la licenza. La nostra licenza non si applica agli eventuali contenuti di terze parti presenti in questo articolo, che rimangono soggetti alle condizioni del rispettivo detentore dei diritti.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.