Ordinate le prime Sojuz per coprire il buco Shuttle-Ares.

Soyuz TMA-07M
Sojuz TMA-07M

Nikolai Sevastyanov ha affermato che si prevede di raddoppiare la produzione di Sojuz e Progress per i recenti ordini americani ed europei. Verranno costruite 6 Sojuz e 6 Progress all'anno nel periodo 2009-11, oltre ad altri due Progress "ordinati" dalla NASA per gli anni 2007-08.
La necessità è dovuta allo stabilirsi della capacità della ISS a 6 membri di equipaggio, per questo ha affermato anche che i lanci verranno portati a 4 e 7 all'anno per le Sojuz e i Progress rispettivamente, contro gli attuali 2 e 4.

http://www.spacemart.com/reports/Russia_In_Talks_To_Build_12_Spacecraft_For_NASA_And_ESA_999.html

  Questo articolo è copyright dell'Associazione ISAA 2006-2024, ove non diversamente indicato. - Consulta la licenza. La nostra licenza non si applica agli eventuali contenuti di terze parti presenti in questo articolo, che rimangono soggetti alle condizioni del rispettivo detentore dei diritti.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.