Stennis

Riprendono i test sul propulsore RS-25D di SLS

NASA ed Aerojet Rocketdyne continuano lo sviluppo degli ex propulsori SSME dello Space Shuttle, destinati al primo stadio del nuovo lanciatore pesante SLS (Space Launch System), in vista del debutto nella missione Exploration Mission 1 pianificata per il 2018.

Per il volo inaugurale di SLS sono stati selezionati 4 “veterani” del programma STS

I 4 motori RS-25 selezionati per il lancio inaugurale dello Space Launch System (SLS) sono degli Space Shuttle Main Engines (SSME) veterani del programma Space Transportation System con una ricca carriera di voli di successo. I 4 motori saranno inviati alla Michoud Assembly Facility (MAF) nella seconda parte del 2015, per la loro installazione nel core stage di SLS destinato alla Exploration Mission – 1 (EM-1).