Taggato: EM-1

Power Up! Avviati i sistemi di Orion

La capsula Orion destinata alla missione EM-1 (Exploration Mission 1) è stata recentemente accesa per la prima volta presso il “Neil Armstrong Operations and Checkout Building”del Kennedy Space Center in Florida, dove viene preparata in vista del primo volo integrato con il vettore SLS (Space Launch System), previsto per il 2019.

Il Vice Presidente USA Mike Pence visita il KSC

Il Vice Presidente degli Stati Uniti Mike Pence, recentemente nominato capo del nuovo National Space Council, lo scorso giovedi 6 luglio ha visitato il Kennedy Space Center in Florida dove ha promesso il ritorno sulla Luna e successivamente lo sbarco su Marte.

Test dei paracadute per la capsula Orion

Lo scorso 8 Marzo, la NASA ha effettuato un test dei paracadute della sonda Orion, destinata ad essere la navicella che porterà gli astronauti nello spazio profondo.

Una Orion con equipaggio intorno alla Luna nel 2019?

Nel corso di una teleconferenza William Gerstenmaier e William Hill hanno chiarito ai giornalisti alcuni aspetti dello studio, che la NASA sta conducendo su richiesta dell’amministrazione Trump, sulla possibilità di inviare due astronauti intorno alla Luna, durante il primo volo dello Space Launch System

SLS, completata la costruzione del test stand per il serbatoio LH2

Presso il NASA Marshall Space Flight Center (MSFC) di Huntsville in Alabama sono terminati i lavori per la costruzione del Test Stand 4693, l’enorme struttura alta quasi 70 metri che servirà a testare l’integrità strutturale del serbatoio dell’idrogeno liquido (LH2) del nuovo vettore SLS (Space Launch System), in corso di realizzazione.

Un'mmagine artistica della capsula Orion con l'European Service Module (C) ESA/NASA.

Motore storico per l’European Service Module di Orion

Un ex propulsore OMS dello Space Shuttle è arrivato lo scorso mese di dicembre in Germania per essere assemblato al modulo di servizio ESM (European Service Module) della capsula Orion, in preparazione per la prossima missione EM-1 prevista per il tardo 2018.

NASA vorrebbe delle alternative ad Orion

Un articolo firmato da Eric Berger pubblicato lo scorso 10 novembre sul sito ArsTechnica, che rivela alcune oscure mosse della NASA in relazione alla nuova capsula Orion, sta facendo discutere gli addetti ai lavori e gli appassionati di astronautica di tutto il mondo.

Il cargo Cygnus in avvicinamento alla ISS Credits: NASA

Orbital ATK propone una sua base in orbita lunare

Durante una testimonianza davanti al Sottocomitato per lo Spazio della Camera dei Rappresentanti, Frank Culbertson, ex astronauta NASA e attuale presidente dello Space System Group di Orbital ATK, ha svelato i piani della sua azienda relativi a una possibile base abitata in orbita lunare.